Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

DADA’ – Jesche

Scritto da il 8 Gennaio 2021

E in Onda in Anteprima il nuovo singolo di DADA’ dal titolo Jesche. Clicca Qui Per Votare

DADA’ è una cantautrice che nella sua musica unisce cultura napoletana e un sound pop-elettronico dal respiro internazionale.

Nel suo background musicale ha lavorato per altri artisti come autrice, compositrice e nel team di produzione, sviluppando progetti che l’hanno portata ad ottenere riconoscimenti come il premio della critica Mia Martini.

 

Nel 2020 si focalizza sul suo percorso solista e dopo l’incontro con Big Fish, che cura la produzione artistica dei suoi brani, nasce il progetto DADA’: il primo singolo “Jesche” esce venerdì 8 gennaio 2021 per Tempo Records, la nuova label di Tempo Academy, il portale educational fondato dallo stesso Big Fish.

 

“Jesche”, scritto in lockdown, è un inno alla libertà e alla spensieratezza ambientato in una Napoli notturna, piena di luci e ottimismo.

E’ un viaggio immaginario, il racconto di un appuntamento e di una corsa in vespa abbracciati, ed è il primo di una serie di brani che sveleranno il mondo colorato di DADA’.

 

Instagram: https://www.instagram.com/dadaracconta/

Spotify: https://open.spotify.com/artist/2Ax9dIb8VekO3ObDrmz8ug

Testo Della Canzone

Jesche – Dada’

Testo:

Jesche

Stasera jesche

E se fernesce

Sto bbuon ‘o stess

Tengo ‘a capa

Fresca

Stasera jesche

E si fernesce

Sto bbuon ‘o stess

So’ cagnata

E se ver già ‘a luntan

‘A vespa toja corallo

Sigarette pe’ mità

Allò che fumi a fa’

Statt zitt, nun sischià

Se no ce sente mamma

Duje minut e stong abbash

‘O vient e Nisida

Ce fermamm ‘o Mc Donald’s

Ammò, che stai pensann?

Ce stong je, stong ccà

È ’nata scemità

Ea vedè chi te sente

‘Na vrancata ‘e lamient

Si se ‘mbroglien ‘e lengue

Vien ccà pe’ tramente

Ea vedè chi te sente

‘Na vrancata ‘e lamient

Se s ‘mbroglien ‘e lengue

Vien ccà pe’ tramente

Jesche

Stasera jesche

E se frenesce

Sto bbuon ‘o stess

Tengo ‘a capa

Fresca

Stasera jesche

E se fernesce

Sto bbuon ‘o stess

So’ cagnata

Lassel ‘ncoppa ‘o cummò

Penzamient e chiant

Miezz ‘e trucc e l’Haribo

Ja scinne, che ce vò

Ma t’e mis ‘o lipgloss

Perciò me staje ‘nguacchiann

Vien ccà nun fa’ ‘a frevajola

Vasame ’nata vota

Vicarielli e post ‘e blocc

Addò me staje purtann

Uè ma allò si’ cacasò

‘O scè, accort ‘e fuoss

Ea vedè chi te sente

‘Na vrancata ‘e lamient

Se se ‘mbroglien ‘e lengue

Vien ccà pe’ tramente

Ea vedè chi te sente

‘Na vrancata ‘e lamient

Se se ‘mbroglien ‘e lengue

Vien ccà pe’ tramente

Jesche

Stasera jesche

E se frenesce

Sto bbuon ‘o stess

Tengo ‘a capa

Fresca

Stasera jesche

E se fernesce

Sto bbuon ‘o stess

So’ cagnata

Se me vien a piglià

Bell assaje m’aggia fa’

L’ammore se straccia ‘mpietto

‘O core le ven appriesso

Se me vien a piglià

Bell assaje m’aggia fa’

L’ammore se straccia ‘mpietto

‘O core le ven…

Appriesso

Appriesso

Stasera jesche

Appriesso

Appriesso

Stasera jesche

Jesche

Stasera jesche

E se frenesce

Sto bbuon ‘o stess

Tengo ‘a capa

Fresca

Stasera jesche

E se fernesce

Sto bbuon ‘o stess

So’ cagnata

Traduzione:

Esco

Stasera esco

E se tutto finisce

Sto bene lo stesso

Sono spensierata

Esco

Stasera esco

E se tutto finisce

Sto bene lo stesso

Sono cambiata

E si vede già in lontananza

La tua vespa color corallo

Sigarette fumate per metà

Allora che fumi a fare

Stai zitto, non fischiare

Altrimenti ci sente mamma

Due minuti e sono giù

Il vento e Nisida

Ci fermiamo al Mc Donald’s

Amore a cosa stai pensando

Ci sono io, sono io qua

E’ un’altra stupidaggine

Non dirlo a me

Una caterva di lamentele

Se ci fraintendiamo

Vieni qui nel frattempo

Rit.

Lasciali sul comò

Pensieri e pianti

In mezzo ai trucchi e alle Haribo

Dai scendi, quanto ci impieghi

Ma hai messo il lipgloss

Ecco perché mi stai impasticciando

Vieni qui, adesso non fare la permalosa

Baciami un’altra volta

Non dirlo a me

Una caterva di lamentele

Se ci fraintendiamo

Vieni qui nel frattempo

Rit.

Se passi a prendermi

Devo rendermi bellissima

L’amore si straccia nel petto

Il cuore gli va appresso

Se passi a prendermi

Devo rendermi bellissima

L’amore si straccia nel petto

Il cuore gli va…

Appresso

Appresso

Stasera esco

Appresso

Appresso

Stasera esco

Rit.

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Radio Campania Sul Tuo Dispositivo

Installa
×
Vuoi Attivare le notifiche?    OK No Grazie