Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Polemica sui neomeldici da Barbara D’Urso, Gianluca Capozzi video risposta sta dalla parte di Tony Colombo

Scritto da il 15 Settembre 2019

Tensione nello studio di Barbara D’Urso. La conduttrice ha discusso animatamente con l’ex sindaco di Castel Volturno, il quale ha criticato con asprezza la musica neomelodica napoletana.

L’ex primo cittadino del comune campano ha dichiarato che durante il suo mandato, ha vietato la piazza ai cantanti neomelodici. La loro non è musica tradizionale – spiega – ma “musica di me**a”.

Quelle usate da Dimitri Russo sono state parole davvero dure: “Quello che i neomelodici cantano non fa parte della tradizione napoletana. Cantano solo l’amore, canzoni preconfezionate, tutte uguali”. Insomma, niente a che vedere con la vera musica tradizionale celebrata – ricorda Russo – da grandi artisti come Massimo Ranieri, ad esempio. Immediata la replica di un rappresentante della categoria: “Io mi sento offeso. Dovrebbe vergognarsi di dire certe cose a giovani, ragazzi per bene che cantano l’amore” ha detto Tony Colombo in collegamento da casa sua.

L’intervento di Gianluca Capozzi

Capozzi è stato citato da Tony Colombo che ha posto l’attenzione sul fatto che Dimitri Russo avesse fatto fare diversi concerti ad un cantante neomelodico come Gianluca Capozzi.

In una diretta Facebook, Capozzi si è difeso affermando: “Il primo ad essere rimasto scottato sono stato io perché una volta finite le elezioni, l’ordinanza è partita a prescindere dal fatto che io abbia fatto parte o meno della forza politica che ha aiutato Dimitri a diventare sindaco, quindi anche io sono rientrato in quell’ordinanza. Ci fu un solo concerto e non tanti come dice Tony, i concerti fatti erano prima dell’ordinanza”. Il cantante, nel corso della diretta, si rivolge all’ex sindaco di Castel Volturno: “Dimitri, se mi stai ascoltando, sei un uomo completamente diverso da quello prima delle elezioni. Quindi, un mea culpa, ci sta”. Successivamente, si schiera dalla parte di Tony Colombo: “Un saluto a Tony che ha acceso questa miccia della quale sono qui a rispondere. Per tutto il resto sono d’accordo”.

Slået op af Gianluca Capozzi i Fredag den 13. september 2019

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *